invece no

le parole sono importanti

L’uomo della fuga

with one comment


Se Joe R. Lansdale consigliasse di leggere l’elenco del telefono probabilmente lo farei tanta è la passione che ho per il suo stile e le sue storie. Dopo aver letto sul Corriere la sua recensione del libro di Andrew Vachss “L’uomo della fuga” (“The Getaway Man”, in inglese) che esce oggi per Fanucci (352 pagine), ho deciso come spendere i prossimi 16 euro.

(…) E’ un noir, viaggia come un treno, ha forti dosi di ambiguità e lo stesso piacevole effetto di correre in macchina su una strada piena di buche così profonde da arrivare dritte all’inferno. (…) Non è un racconto del mistero, non ha un enigma da risolvere. Non vanta buona educazione né è rivestito di eleganti panni letterari, quelli così melliflui e noiosi della letteratura mainstream. Al contrario: indossa un lurido spolverino e calzoni lisi alle ginocchia, così come dalle sue tasche saltano fuori una pistola, un rasoio e un paio di tirapugni d’ottone. (…)

Annunci

Written by andrea chatrian

1 luglio 2010 a 01:53

Pubblicato su Editoria

Tagged with , ,

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. w lansdale

    El Pì

    1 luglio 2010 at 19:31


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: